Dieta per concepimento. E’ solo la questione di donna?

da | Ago 14, 2018 | Gravidanza | 0 commenti

IN questo articolo voglio guidarti nella dieta per concepimento per potenziare la tua fertilità e quella del futuro papà. Quello che imparerete in questo post sono  le scelte alimentari e supplementi totalmente naturali che aiuteranno a te e il tuo partner a concepire prima piuttosto che dopo senza ricorrere ai costosi ed invasivi trattamenti di infertilità.

Cominciamo! 

Quindi, vuoi avere un bambino! Quanto questo è eccitante. La pianificazione del concepimento è raramente presa in considerazione. Le coppie si rivolgono piuttosto al medico per la fecondazione assistita o fanno l’affidamento ai farmaci ormonali che rendono il processo ancora più stressante con molteplici effetti collaterali sulla salute della donna. E se potessi evitare tutto ciò con un po’ ‘di pianificazione ed adeguata dieta per concepimento in maniera 100% naturale?

Pianificazione di concepimento. Perché è importante e come iniziare?

Devi assolutamente abbandonare la pillola al più presto che sbalza l’equilibrio ormonale naturale e interrompe la regolarità dei cicli. Inoltre la pillola impoverisce il tuo corpo di una miriade di sostanze nutritive essenziali che successivamente scatenano una serie di disturbi. Per menzionare solo alcuni: la candida in tratto digestivo con le sue conseguenze, perdita di nutrienti ( Vit.B2, Vit. B6, Vit, B12, Acido Folico, Vit.C, Magnesio, Zinco) ed eccesso di estrogeni (responsabili soprattutto per il tumore al seno, il SOP, il tumore dell’endometrio, infertilità, riduzione di attività della tiroide, i cicli mestruali irregolari, l’osteoporosi, la depressione e molto altro).

Non ci sono garanzie quando si tratta di portare gli umani al mondo. C’è un tempo e un luogo e a volte una necessità per un intervento medico quando si tratta di fertilità e gravidanza. Tuttavia ciò non ti deve esonerare dalla pianificazione di concepimento necessaria per “trasformare” il tuo grembo in un luogo felice e salutare in cui crescere il tuo piccolo essere umano. Indipendentemente da come tu rimanga incinta, è di vitale importanza preparare il tuo corpo ad uno stato ottimale per sostenere la gravidanza sana.

Perché la fertilità subisce un calo drastico ogni anno? Alcuni fatti

Se sei una donna, ad un certo punto della tua vita hai già o quasi certamente ascolterai il ticchettio dell’orologio biologico che ti chiama al dovere di diventare la madre.

Cosa succede se quel tic-tac non ha la risposta? Si è notato un drammatico declino in fertilità durante ultimi 60 anni sia nelle donne che negli uomini

  • Nel 1984 la percentuale stimata di coppie con problemi di fertilità era del 5,4%.
  • Nel 1992 questo numero è salito all’8,5%.
  • Nel 2011 il tasso stimato era del 15,7%
  • In Italia il 20% delle coppie ha difficoltà di procreare per vie naturali. Una percentuale in preoccupante aumento visto che 20 anni fa era pari a circa la metà.
  • Globalmente 1 su 4 coppie sperimenta l’infertilità.
  • Dal 1940 al 1990 il numero medio di spermatozoi maschili è sceso di un sorprendente 40% secondo uno studio danese
  • Tra il 1990 e il 2010, il numero di coppie affette da infertilità affette da infertilità in tutto il mondo è passato da 42 milioni a 48,5 milioni.
  • Le donne hanno meno figli e decidono sempre più tardi a cominciare il loro primo viaggio verso la gravidanza

Il calo dei tassi di fertilità è attribuito a diversi fattori tra cui la dieta e lo stile di vita sempre più stressante, l’esposizione alle sostanze chimiche nei prodotti per la cura della persona, i detergenti per la casa, le tossine ambientali e l’età in cui le donne iniziano ad avere figli, insieme ad alcuni fattori economici e culturali come un eccessivo uso della pillola.

Però è vero anche che le cliniche della fertilità continuano a spuntare,  molte coppie si sposano sempre più tardi e non voglio aspettare 12 mesi di tentativo e quindi decidono di andare dritto per quello che può essere considerata per loro la cosa più sicura.

Se l’articolo ti sta piacendo, fai click su+1. A te non costa niente, per me è un feedback molto importante! Grazie di cuore.

Bene, è venuto il momento di passare all’azione e vedere assieme  come potenziare la fertilità di coppia in maniera naturale.

Quando dovresti cominciare a pianificare la gravidanza?

OGGI! Non importa se vuoi avere un bambino tra nove mesi o nove anni. La cosa migliore che puoi fare è mettere immediatamente in atto le abitudini positive. Una volta che sei incinta la maggior parte del lavoro è fatto. E’ molto più difficile costruire una base sana quando sei esausta, possibilmente nauseata o non dormi bene.

Questo va oltre di te. Si tratta di ripulire il tuo ambiente interno che non solo avvantaggerà il tuo benessere, ma anche il tuo bambino non ancora nato e in definitiva le future generazioni della tua famiglia (pensaci… se rimani incinta di una ragazza, le uova che saranno i tuoi nipoti si stanno formando dentro di te).

Ciò che segue qui sono le raccomandazioni in tema di dieta per concepimento sia se il tuo piano è di concepire nella vecchia maniera o prendendo una via medica.

Cominciamo con l’alimentazione perché è il più semplice modo di partire subito ed e una delle più importanti opzioni naturali di trattamento dell’infertilità.

Nel prossimo post parlerò degli altri suggerimenti, oltre alla dieta, per il trattamento naturale di infertilità.

Il cibo come trattamento naturale di infertilità

La prima regola d’oro – vai con ECOLOGICO

I pesticidi e gli erbicidi trovati nei prodotti convenzionali interferiscono con gli ormoni e possono avere un impatto negativo sulla fertilità. C’è una ricerca che mostra che i pesticidi presenti negli alimenti possono causare infertilità. Questi pesticidi hanno anche un enorme impatto sugli uomini. Riducono il numero di spermatozoi e alterano gli ormoni riproduttivi maschili.

Il cibo biologico contiene più antiossidanti, la carne organica contiene una composizione di acidi grassi migliore rispetto alla convenzionale (cioè grassi omega 3 più nutrienti) e ha un impatto migliore sull’ambiente.

Se il 100% di alimenti biologici non rientra nel tuo budget, puoi stabilire la priorità utilizzando questa Guida che include i 12 Sporchi ( Dozen Dirty) cibi con la maggior parte dei pesticidi e i 15 Puliti (15 Clean) i cibi con meno pesticidi. Suggerisco di sostituire prima i 12 Sporchi in suoi equivalenti biologici.

7 alimenti essenziali per trattamento di infertilità nella donna e l’uomo:

#1. Pesce selvatico

Gli Omega-3 possono aiutare a ridurre l’infiammazione e ciò che può favorire la fecondazione. La ricerca suggerisce suggerisce anche che una dieta ricca in acidi grassi omega-3 può aiutare a regolare l’ovulazione, migliorare la qualità delle uova e persino ritardare l’invecchiamento delle ovaie. Evita solo pesce grande alto in mercurio come pesce spada e tonno.

I top 10 cibi ricchi in omega 3 (dal più alto contenuto in giù)

  1. Sgombro
  2. Noci
  3. Semi di chia
  4. Aringa
  5. Salmone selvatico
  6. Semi di lino (triturai)
  7. Alalunga (simile al tonno rosso però di minore dimensione)
  8. Sardine
  9. Semi di Canapa
  10. Acciughe

#2. Cibi ricchi in vit E

Vit.E è una delle vitamine più importanti associate alla fertilità maschile. È liposolubile ed aiuta a prevenire i danni alle membrane cellulari dello sperma da parte di radicali liberi.

L’assunzione di supplementi di vitamina E ha dimostrato di migliorare la motilità e la qualità degli spermatozoi. Se preso con selenio, l’effetto è notevole. In uno studio, 690 uomini di età compresa tra i 20 e i 45 anni sterili per almeno un anno, hanno ricevuto un supplemento giornaliero di selenio e vitamina E per almeno 100 giorni. C’è stato un miglioramento significativo nel 52,6% dei casi sia nella qualità dello sperma che nella motilità. Inoltre la gravidanza si è verificata nel 10,8% dei casi dopo appena 14 settimane di questa terapia di associazione.

Fonti vit E

Buone fonti di vitamina E includono cibi vegetali grassi, come mandorle e avocado

#3. Cibi ricchi in Vit C

La vitamina C aiuta a innescare l’ovulazione nelle donne e aumenta significamene la quantità e motilità dello sperma negli uomini. Gli alimenti a base di vitamina C aiutano il corpo ad assorbire ferro, un importante nutriente per le donne incinta.

Fonti di Vit C

La vitamina C si trova quasi esclusivamente nei cibi vegetali. La frutta è un’ottima fonte, in particolare le fragole (e altri frutti rossi), pompelmi, arance, limoni, kiwi, fragole, peperoni rossi e cavolo nero.

#4. Cibi ricchi in Folati (Vit. B9)

Folato è la vitamina nella sua forma essenziale e naturale presente negli alimenti. L’acido folico è la forma sintetica ed ossidata dei folati che si trova nei formulati vitaminici. Folati aiutano il corpo a costruire nuove cellule e prevenire i difetti alla nascita. Gli esperti raccomandano di aumentare l’assunzione di folati prima di rimanere incinta per garantire una gravidanza sana. La maggior parte delle donne è incoraggiata a prendere la vit B9 in forma di acido folico.

Fonti di folati

Gli alimenti naturalmente ricchi in folati includono verdure a foglia verde, agrumi, fagioli e germe di grano.

#5. Cibi ricchi in Selenio

È noto che la carenza di selenio provoca malformazione dello sperma. Questo oligoelemento è richiesto per uno sviluppo testicolare sano ed è un costituente dello sperma. Agisce anche come antiossidante, rendendolo doppiamente importante nella fertilità maschile. È stato dimostrato che uomini supplementati con selenio ogni giorno per tre mesi hanno sperimentato  l’aumento significativo nella motilità degli spermatozoi. che uomini supplementati con selenio ogni giorno per tre mesi hanno sperimentato  l’aumento significativo nella motilità degli spermatozoi.

Foni di Selenio

Le migliori fonti di selenio tendono ad essere i cibi proteici, in particolare pesce, molluschi e uova. Anche la carne (meglio se biologica) è una buona fonte, specialmente il pollame. Così anche alcune noci, specialmente le noci del Brasile.

#6. Broccoli, cavoli e cavoletti di Bruxelles

Queste verdure crocifere contengono indolo-3-carbinolo, che aiuta il fegato a metabolizzare gli estrogeni. È meglio cuocerle a vapore evitando cosi i goitrogeni presenti nelle verdure crude che interferiscono nelle funzioni della tiroide.

#7. Cibi ricchi in Zinco

Lo zinco è un antiossidante ed è uno dei nutrienti più importanti per quanto riguarda la qualità dello sperma. Negli uomini sterili, la concentrazione di zinco è molto più bassa rispetto agli uomini fertili.

Fonti di Zinco

Le migliori fonti di zinco sono i molluschi (le ostriche sono notoriamente ricche di zinco, motivo per cui a volte sono considerate afrodisiache), carne rossa, pollame e uova. È presente anche nei cibi vegetali, inclusi cereali integrali, noci e semi soprattutto di zucca, ma in quantità molto più ridotte e in una forma molto meno assorbibile.

Ora passiamo ai supplementi (NATURALI!) che sTIMOLANO la fertilità:

  • Olio di Enotera (1.500 mg 1-2 volte al giorno dal 1-14 giorno del ciclo mestruale)

L’olio di enotera contiene alti livelli di acido gamma-linolenico (GLA), un acido grasso essenziale che può favorire la fertilità nelle donne aumentando il muco cervicale e rafforzando la funzione uterina.

Agnocasto aiuta a bilanciare i rapporti di estrogeno e progesterone e stimola le ovaie.

Dosaggio va da 160 a 240 milligrammi al giorno

  • Vitamina C

La vitamina C è una super potenza per lo sperma.  Dosaggio: 500 milligrammi due volte al giorno.

  • Complesso vitaminico del gruppo B

Le vitamine del gruppo B sono coinvolte nel metabolismo degli estrogeni nelle donne. Prendi 50 milligrammi al giorno.

  • Vitamina E

La vitamina E è importante per la fertilità per aiutando all’equilibrare gli ormoni. Prendi 400 milligrammi ogni giorno

  • Crema di progesterone naturale

Crema di progesterone naturale  può essere applicata localmente per aiutare naturalmente a bilanciare i livelli di estrogeni e progesterone nelle donne ed a preparare il rivestimento dell’utero per accogliere l’ovulo fecondato. La crema ha una struttura molecolare identica agli ormoni che il nostro corpo produce in maniera naturale. Contiene in genere radice di Dioscorrea Villosa, comunemente indicata come Wild Yam  che cresce in Messico. Alcune donne scelgono di assumere il progesterone per via orale, ma fino al 80-90% può essere persa attraverso il fegato. La crema al progesterone è preferibile al progesterone orale poiché è molto meglio assorbibile ed è meno pesante per il fegato.

l progesterone è assolutamente essenziale per stabilire la gravidanza e sostenerla per stabilire la gravidanza e sostenerla perché assicura un ambiente sano nell’utero mantenendo il rivestimento uterino. Applicare dal 6 al 26 giorno del ciclo mestruale

A differenza del progesterone naturale, i progestinici sintetici non sono molecolarmente identici agli ormoni presenti naturalmente nel corpo. I progestinici sintetici sono estremamente potenti e solo una piccola dose può prevenire l’ovulazione, motivo per cui sono impiegati per l’uso come contraccettivi orali.

Considerazioni finali

Lottare contra l’infertilità può essere un’esperienza esasperante, anche da un punto di vista psicologico, per molte coppie. A volte ricorrere all’aiuto della medicina è necessario per evitare molti effetti collaterali ogni coppia dovrebbe quantomeno tentare ad apportare modifiche alla propria dieta.

Se il vostro obiettivo è aumentare la fertilità in modo naturale, concentratevi nell’includere tutti i nutrienti e supplementi naturali indicati sopra nella vostra dieta quotidiana. L’alimentazione ricca di frutta, verdura, frutti di mare, pesce e carne (di allevamento biologico) vi darà esattamente ciò di cui avete bisogno, protezione di fronte agli radicali liberi (che danneggiano drasticamente la sperma e impigriscono le ovaie) e pieno di forze. Queste saranno necessarie anche dopo il parto, quando avrete un vostro piccolo fagottino da prendersi cura e le difficolta relative alla mancanza di sonno (giusto per citarne una) si faranno sentire 😉

Se l’articolo ti è piaciuto, se hai domande o se desideri chiedere un post futuro su un determinato argomento, non esitare a lasciarmi un commento!

I commenti non fanno altro che rendermi felice!