Cheesecake ai lamponi gluten-free

Soffice e leggero
Dosi:

8

Pronto in:

120min

Buono per:

Gravidanza, postparto, allattamento e bambini

Quando penso al cheesecake, mi torna il mente la mia infanzia e le feste di famiglia passate in casa della nonna che faceva il cheesecake (sernik in polacco)  con il suo formaggio fresco che produceva in casa e salsa ai lamponi che crescevano nel bosco accanto. Credo che non ci sia una perona a cui non piaccia questo dolce perchè è molto versatile e si possa fare in molti varianti.

Il mio è fatto con la ricetta originale della nonna nella sua versione helathy e gluten free. Il segreto del ruscito cheesecake è il formaggio. Deve esser di buona qualità,  derivato dal latte intero ecoclogico (per ridurre aporto di antibiotici) poichè preserva tutti i suoi nutrienti tra cui il grasso e le vitamine liposolubili quali A, D, E, K2 (che vengono eliminate con i prodotti light). I latticini sono praticamente l’unica fonte diposnibile di vitaK2 che assieme con vitamine A e D supporta mineralizazzione delle ossa ed denti, importantissimi in gravidanza per la formazione dello scheltro del bebè e salute ossea della madre.  Il latte di buona qualità, per le future madri che lo tollerano, è anche una buona fonte di proteine, alcune vitamine del gruppo B, iodio e clacio.

Perché è così morbido e soffice e con una bassa quantità di carboidrati, i miei amici non vedono l’ora quando lo preparo! Questo cheesecake rende i miei weekend particolarmente dolci

E tu? Come rendi più divertenti i tuoi weekend? Tagga #happymamasrealfood su Instagram o lascia un commento qui sotto in modo che io perda nessuno dei tuoi momenti felici 🙂

Valori nutrizionali (per porzione)

  • Proteine 22%
  • Carboidrati 33%
  • Grassi 45%
Ingredienti per 8 porzioni
Base

  • 40 g scaglie di mandorle
  • 150g nocciole
  • 50g dattili
  • 3 cucchiai di olio di cocco extravergine 
  • 1/2 cucchiaino di cannella

Crema

  • 4 uova ecologiche (bianchi separati dai tuorli)
  • 400 g ricotta di latte intero (o di bufala) meglio ecologica
  • 150ml ml di creme fraiche
  • 80g zucchero di cocco
  • 1/2 cucchiaino di scorza di limone
  • 1/2 cuchiaino di succo di limone
  • 3 cucchiai di fecola di patate
  • pizzico di estratto di vaniglia

Topping

  • 150g lamponi freschi o congelati
  • 1 bustina da 1,5 g di agar agar in polvere

Procedimento step by step

Step 1

Prepara la Base: metti tutti gli ingredienti in un robot da cucina e tritura fino ad ottener la massa abbastanza omogenea.

Step 2

Prendi  uno stampo  da 23-24 cm e fodera la base con la carta forno. Poni la massa all’interno e schiacciala  con il dorso del cucchiaio per compattarla. Metti nel frigo per il tempo della preparzione della crema.

Step 3

Accendi  il forno a 150ºC. Prepara la crema. Separa torili da albumi. In una ciotola sbatti tuolrli con lo zucchero di cocco fino ad ottenere una crema

Step 4

Aggiungi il formaggio ricotta, la creme fraiche, succo e buccia del limone, pizzico di vaniglia e fecola di patate e sbatti il composto per acluni minuti fino ad ottenere la crema omogenea.

Step 5

Monta gli albumi a neve ed incorprali delicatamente alla crema con il movimento dall’alto verso il basso.

step 6

Riprendi dal frigorifero la base e versa il composto all’interno. Cuoci in forno statico per 90min minuti.Una volta cotta, lascia raffreddare la cheesecake nel forno spento con lo sportello aperto e nel frattempo occupati del topping

step 7

Prepara il topping: In un pentolino scalda i lamponi fino a quando non rilascino acqua (se usi congelati, scongelali prima). Con l’aiuto del mini pimmer frulla i pezzi più grossi (non importa se non sia omogenea)

step 9

Al composto di lamponi ancora caldo aggiungi una bustina di agar-agar. Mescola con un cucchiaio fino ad ottnere la massa abbastanza densa. Versala sulla torta e fai raffreddare la torta con il topping alla temperatura ambiente

Voilà! Fatemi sapere se vi è piaciuto nei commenti qui sotto