INSALATA CALDA CON "RISO" DI CAVOLFIORE

... e verdura di stagione
Dosi:

2

Pronto in:

40min

Buono per:

Concepimento, gravidanza e allattamento

Sono un’amante delle insalate perché sono un piatto facile e veloce da preparare, vi si può aggiungere qualsiasi ingrediente che trovi nel frigo e le puoi portare ovunque con te. Con l’arrivo dell’inverno però le insalate a base di verdura cruda non vengono tollerate bene dal mio corpo in quanto sono la classica freddolosa, ho bisogno di cibo caldo per riscaldarmi e sentirmi sazia e soddisfatta. Quindi in inverno le mie insalate diventano calde e nutrienti. Gioco spesso con le spezie ad alto potere antiossidante e riscaldante come curcuma, curry e cannella.

L’ingrediente base di questa ricetta è il cavolfiore. Quando non sai come impiegare il cavolfiore che hai già da qualche giorno in frigo, lo puoi utilizzare per le insalate calde (in alternativa lo puoi tagliare a rosette, avvolgerle nella carta da forno e metterle nel freezer però prima di farlo ti consiglio di provare questa insalata, perfetta anche per la schiscetta).
Il cavolfiore è la verdura di stagione disponibile da ottobre ad aprile. Appartiene alla famiglia delle crucifere (come i broccoli) dalle preziose proprietà depurative ed antiossidanti. È ricco di vit C e K, sali minerali quali potassio, fosforo, magnesio è soprattutto calcio, ne contiene 60% in più rispetto al latte!

A questa insalata puoi aggiungere qualsiasi ingrediente che vuoi. La base rimane sempre il “riso” di cavolfiore più la fonte di proteine (meglio animali), grassi salutari e verdure. La mia proposta è la seguente:

Valori nutrizionali

  • Proteine 22%
  • Carboidrati 41%
  • Grassi 26%
  • Sodio 7%
Ingredienti
  • 500g di cime di cavolfiore
  • 50g di cipolla rossa tritata
  • 1/2 cucchiaino di curcuma
  • 1/2 cucchiaino di curry
  • 1/2 cucchiaino di cannella
  • 20g di olio di cocco vergine
  • 100g di zucca tagliata a cubetti (con  la pelle)
  • 2 foglie di cavolo nero spezzate
  • hummus di ceci e barbabietola
  • fonte di proteina animale (io ho utilizzato le palline di formaggio caprino. Potete sostituirle con parmigiano a scaglie, formaggio gouda o straccetti di pollo)
  • 1 avocado
  • un pugno di semi di melograno
  • 1 pera tagliata a fettine
  • broccoletti Bimi (opzionale, le ho usate perché le avevo già pronte in frigo)
  • q.b sale rosa di Himalaya
  • q.b semi di zucca
  • q.b germinati (io ho usato gli alfa alfa)
  • q.b olio extravergine d’oliva per condire

Procedimento step by step

Step 1

Riscalda forno a 160°C. Fodera la teglia con la carta da forno e posiziona la zucca. Cuocila per 30min fino a quando non risulti tenera

Step 2

Prepara il riso di cavolfiore: lava e asciuga le cime di cavolfiore, versa le cime crude in un robot da cucina, aziona le lame e trita fino a ottenere la dimensione di chicchi di riso

Step 3

In un caseruola fai appassire la cipolla con l’olio di cocco fino a quando diventi trasparente. Aggiungi il cavolfiore tritato, insaporisci con tutte le spezie e sale. Aggiungi sopra le foglie spezzate di cavolo nero. Chiudi tutto con un coperchio e cuoci per 7-10min mescolando ogni tanto.

Step 4

Prepara hummus di ceci e barbabietole (usa 125g di ceci già cotti, 1/2 barbabietola cotta, 1 cucchiaino di tahina e succo di mezzo limone. Fai azionare tutto in un robot da cucina fino ad ottenere la pasta omogenea. Se risulta troppo densa, aggiungi 1 cucchiaio di acqua calda)

Step 5

A questo punto la zucca è pronta. Togli la buccia e cospargila con pizzico di cannella

Step 6

Assembla il bowl: alla base di ogni piatto poni la porzione di “riso”di cavolfiore, le foglie di cavolo nero, la zucca, metà avocado tagliato a fettine, metà pera tagliata a fettine, qualche seme di melograno, il broccoletto (se lo usi), le proteine a tua scelta. Cospargi tutto con semi di zucca, germinati e condisci con filo di olio evo.

Voilà! Fatemi sapere se vi è piaciuta nei commenti qui sotto!